La Potenza della Croce - Entrare nella Risurrezione

Home - Scarica libroLettura libro da sitoAltri contenutiMusicaForum





 



La comunione dei santi e il santo protettore

Gesù ci ha dato la comunione dei santi, come essi possono intercedere per noi quando sono sulla terra, così possono farlo una volta morti, ora che sono in cielo. Noi abbiamo tutti la possibilità di avere dei santi vicino, dobbiamo chiedere quali a Dio, in particolare i santi della nostra città e vicini alla nostra vita quotidiana, e quelli che hanno un modo di essere congeniale al nostro modo di essere. Non dobbiamo vivere come se fossero lontani; se preghiamo un po' e gli chiediamo le grazie che hanno importanza loro ci ascoltano e ci danno un aiuto. A volte le grazie maggiori si ottengono proprio chiedendo a loro.

In particolare una santa benedizione è avere un santo protettore, allo stesso modo dell'angelo custode, chiedere spesso la sua benedizione e il suo aiuto a capire di cosa si ha bisogno.

I santi vanno onorati con tutto il cuore, ma la cosa più bella non è chiedere tutte loro le grazie che per ansia si crede di aver bisogno, anche se va bene, ma pregare ogni tanto per le loro intenzioni. Ce li faremo più amici. Se c'è una cosa di cui ha bisogno la Chiesa e l'umanità è maggior comunione dei Santi, e la cosa più adatta è dire un Padre nostro, tante Ave Maria quante si vuole e un Gloria in onore di ogni santo che si vuole onorare e per le sue intenzioni. È questo il vero modo di amare la Chiesa, amarla nei santi che la glorificano, custodire i loro esempi e seguirli e venerare le loro parole. Loro sono i nostri esempi, ce n'è uno per ciascuno.

Io ne ho due di protettori, uno è san Giuda Taddeo, il cugino di Gesù, detto il magnanimo, protettore nei casi disperati, protettore della purezza e dai cattivi pensieri. L'altra è santa Teresa di Gesù Bambino, la santa della tenerezza e della gioia, della piccola via della santità, e del grande amore devoto verso Dio. Dite che qualcosa hanno fatto nella mia vita? Ebbene si, i nostri santi protettori ci formano secondo le loro caratteristiche.


Prossimo capitolo


Scarica libroLettura libro da sitoAltri contenutiMusica - Forum




Quest'opera è consacrata al Cuore Immacolato di Maria.

Autore Oscar Lepore

Oscarlepore@email.it

Sono presente anche su facebook con nome Oscar Lepore (quello nato il 9 luglio 1983).