La Potenza della Croce - Entrare nella Risurrezione

Home - Scarica libroLettura libro da sitoAltri contenutiMusicaForum





 



Amore tenero verso gli altri

Ma a cosa servono tutte queste cose se non si arriva all'amore tenero verso gli altri? Non è solo Dio ad essere la vostra felicità, ma anche le persone che vi amano. L'amore degli altri ce lo avete se li amate anche voi. L'amore è una presa di decisione, inizia dal decidere di amare gli altri e ha la sua massima applicazione col pregare per loro, perché l'amore e l'amicizia più fecondi ci sono quando c'è desiderio per il bene dell'altro e si fa davvero qualcosa per loro. Non si può giudicare quando non c'è fede in loro, perché prima di conoscere Gesù spesso ne facevamo di più brutte, avevamo pensieri più duri e forse non eravamo nemmeno degni come loro di conoscerLo. Non si può nemmeno cercare di inculcare le cose della fede senza rispetto per le loro difficoltà ad accoglierle. Ma questo è per chi non è cristiano. Si può solo, se si vuole rispettare le loro idee, testimoniare e dire riguardo le cose che ci fanno bene, perché l'amicizia è preziosa. E qual'è la cosa che veramente dobbiamo fare per altri? Amare senza interessi e secondi fini, dare un buon esempio e aiutare. Quando essi sono con voi hanno bisogno di sentire che sono persone importanti per voi, e importanti sono le cose belle e buone della vita. E a fare questo, non riceverete lo stesso anche voi? Però non siate buonisti nei casi che essi facciano cose sbagliate, dovete essere veri amici, e i veri amici son quelli che dicono le cose, con dolcezza, ma le dicono. E allora veramente si cresce insieme, che si sia di una fede o di un'altra, si fa unità e l'amicizia sa di vero, ci si apre alla possibilità di avere vere nuove amicizie e si fa esperienza di vere gioie. Non credete comunque che ci si deve far problemi per quello che non si arriva a fare, in queste cose e nelle altre, anche io ho ancora piccole difficoltà in queste cose e per anni ho sofferto di non riuscire ad avere amicizie vere, di non saperli accettare, di essere odiabile per tanti. Solo risolvendo i problemi interiori si riesce ad avere le cose che si ha difficoltà ad avere, ma il primo amico è sempre Gesù, l'unico con cui conta stare.

Non è che si può capirle facilmente queste cose, ma ci sono tanti gruppi di preghiera o gruppi di giovani cristiani dove si può fare esperienza di queste cose. Non tutti, ma ce ne sono. Io ne ho fatto esperienza con il Rinnovamento nello Spirito Santo, che si trova ovunque, e con i giovani della comunità missionaria di Villaregia. Quando si è uniti nel Nome di Gesù e si lascia agire lo Spirito si fa esperienza delle amicizie più stupende.


Prossimo capitolo


Scarica libroLettura libro da sitoAltri contenutiMusica - Forum




Quest'opera è consacrata al Cuore Immacolato di Maria.

Autore Oscar Lepore

Oscarlepore@email.it

Sono presente anche su facebook con nome Oscar Lepore (quello nato il 9 luglio 1983).