La Potenza della Croce - Entrare nella Risurrezione

Home - Scarica libroLettura libro da sitoAltri contenutiMusicaForum





 



L'offerta della giornata in unione al sacrificio eucaristico

A volte mi dicevo, ma come posso aver tempo di pregare e risolvere tutti i miei problemi e degli altri uno ad uno, come posso fare? Come posso fare di tutto quel che vivo e faccio un qualcosa di proficuo e che mi unisce a Dio? La soluzione è nella offerta della giornata, una preghiera che mi ha risolto tutti i problemi che avevo a custodirmi tutto unito e raccolto in Dio, durante la giornata, e che normalmente fanno solamente le vecchine che vanno ogni giorno a Messa, persone non proprio stupide e inutili come al mondo sembra.

La preghiera, è questa: “Cuore Divino di Gesù, io ti offro, per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, Madre della Chiesa e Corredentrice nostra, in unione al sacrificio eucaristico le preghiere, le azioni, le gioie, le sofferenze, i pensieri, le contemplazioni, l'amore, il lavoro e (se lo faccio) il digiuno di questo giorno, in riparazione e in espiazione dei miei peccati (dirlo sempre), e per (dire le intenzioni, ad esempio per la salvezza delle anime), nella Grazia dello Spirito Santo, a Gloria di Dio Padre. Amen”.

Ditela la mattina e vivete la giornata nel ricordo che è tutta un'offerta, e ricordando l'offerta fatta spesso, quando lavate i piatti o andate a lavoro o altro, vivete l'offerta, dicendo “Gesù te lo offro, Gesù accogli questo”.

Tutti i miei problemi, soprattutto nei martiri d'anima, sono svaniti col dire questa preghiera ogni mattina, ed ho ottenuto l'integrità e l'unità interiore che cercavo. È una cosa piccola come piccola e semplice è la via di santa Teresa di Gesù bambino, una delle sante più amate e semplici da seguire, ma è la via maestra per entrare nella Risurrezione nelle attività di ogni giorno e per liberarsi di tutte le sofferenze interiori.


Prossimo capitolo