La Potenza della Croce - Entrare nella Risurrezione

Home - Scarica libroLettura libro da sitoAltri contenutiMusicaForum





 



Maria

Senza Maria non si fa molte cose. Noi non sappiamo sempre dove mettere i passi e a volte ci facciamo male lungo la via. Abbiamo bisogno della sua guida. Maria è la più buona delle madri, che se sapessimo quanto ci ama piangeremmo di gioia! L'accompagnare la nostra vita con tante Ave Maria, con un'intenzione di preghiera, fortifica tantissimo la nostra fede. È come sciogliersi all'Amore istante dopo istante.

Se ci uniamo a Maria diventiamo umili, saldi e uniti. Le guarigioni costano un numero di Ave Maria secondo la disposizione dell'individuo e secondo la gravità del male. Con Maria si vince facilmente contro satana e contro le sue insidie, poiché Ella ha dei meriti e delle grazie immense.

Ella ha un cuore stupendo anche se a volte i suoi messaggi (anche di Medjugorje) possono apparire duri da accogliere. Serve anche questo, quando ci si illude di essere a posto interiormente. Di Maria abbiamo bisogno, come di una Madre che ci abbraccia, che ci coccola. Chi ama Maria ama Gesù doppiamente, diceva un santo. Ella è una Madre che soffre per noi, che versa lacrime di sangue, e che a chi la ama ottiene grazie inenarrabili.

Ella è piena di tutte le virtù, come un prato colorato è bello di tutti i più bei fiori. Ogni cosa buona Ella ce la ottiene. Coi suoi messaggi, interiorizzandoli e leggendoli spesso, possiamo permettere al suo Cuore di formarsi in noi, così da avere il suo modo di pensare e, se lei volesse, potrebbe accadere anche di sentire la sua voce dentro noi. Gesù ha detto in un messaggio privato che dovremmo amare Maria continuamente e con tutti noi stessi. Il nostro cuore dovrebbe essere un'effusione continua d'amore per Lei.


Prossimo capitolo