Messaggio di Maria Santissima del 23 dicembre 2009 – Il respiro


Amati figli miei, io sono con voi. Miei cari, avete mai pensato che l'anima respira con la vostra preghiera? È così. Potrebbe stare il vostro corpo senza respiro? Se provaste, agonizzereste. Miei cari, il cammino che vi propongo è lungo. Voi sperate di cambiare da un giorno all'altro. Eppure avete bisogno di tempo. Solo a chi fa penitenze è dato di correre. Avete da riconciliarvi in tante cose. Ci pensate che l'aria è dono di Dio? Volete fare questa preghiera che vi propongo: respirare per Dio? Ascoltate la presenza dell'aria che vi invade. Rimuovete il male da voi con la gioia di respirare. Voi pensate tutto dovuto, eppure voglio consideriate tutto dato e donato. Quanti cattivi istinti rimuovete col solo assaporare il respiro. Nel respiro si forma il Silenzio di Dio che vi permette il dono di sentire la Sua Parola. Non sapete che avete bisogno di Lui? Egli vi parla nel Silenzio. Fate spazio a Lui dentro di voi con il respiro. Io vi porto l'Amore, Egli ha bisogno di un tempio nel vostro essere. Ma che dono è Dio in voi. Cari figli, mentre leggete queste parole vi benedico e vi ringrazio.”