La Potenza della Croce - Entrare nella Risurrezione

l'insegnamento mistico-carismatico cattolico più completo

Home - Scarica libroLettura libro da sitoMessaggi Gesù e MariaAltri contenuti fortiMia musicaForum





 



5° insegnamento di Gesù – 2 ottobre 2013 – Paradiso e inferno


versione stampabile in PDF


dice Gesù:

Il Mio mondo è santo, non c'è cattiveria, è un mondo costituito di persone buone, che hanno il cuore e amano. Non c'è una legge severa, essa è molto buona e a misura di umano. Il mio mondo è il Paradiso. Voi non sapreste perché il mondo è così cattivo, se intuiste la grande bontà del Paradiso. Vi sembrerebbe strano che gli uomini son diventati così cattivi, a vedere quale è la normalità in Paradiso. Noi siamo tutti buoni e pieni di riverenza tra di noi. Io vorrei vedervi tutti venire qui in Paradiso. Ho tanto bisogno di salvare anime, perché conosco quale è la sofferenza dell'inferno e piango per coloro che si dannano. Purtroppo è l'inferno il responsabile della grande cattiveria che c'è nel mondo. Voi siete lontani da Me, e l'inferno si fa vicino con le vostre televisioni e computer. Voi non sapete usare gli strumenti nel modo giusto, e allora solo messaggi e immagini cattivi inondano la vostra vita. Son stufo dei vostri mezzi di comunicazione, vi tolgono ogni voglia di pensare alle vostre cose interiori, di lavorare sul vostro interno. Io vorrei che pregaste tanto e spesso, e che curaste l'anima vostra e dei vostri cari. Non intendete questo come un impedimento a usare i vostri mezzi, vi invito solo a usarli meglio e a usarli per cose che avvicinano a Dio. Non serve internet se andate solo in cerca di cose inutili, non serve la televisione se guardate solo film violenti o molto cattivi. Non meravigliatevi che so usare queste parole, il vostro mondo lo conosco, e devo soffrire per portare avanti la vita delle creature. Io non ne posso più, riconoscete che avete bisogno di Me o fatemi soffrire a vostra condanna.

Vostro

Gesù Cristo.”



















E DIO disse all'Uomo: "Guarendovi da tutti i vostri peccati, avete guarito la vostra Terra ! Essa è veramente guarita e fecondata dal bene che si è sprigionato dal cuore di tutti gli uomini. L’Uomo è nato per ritrovare il cammino di DIO, che si era perduto nella notte del Tempi !

Ecco venire in piena Luce: I Cieli Nuovi con la Terra Nuova.

L’Uomo rieducato, intese allora DIO che gli diceva:

"Se l'Umanità si mette ad AMARE e a Perdonare, che farò allora di tutte quelle Profezie?“ (tante cose che riguardano i castighi apocalittici).

Pensateci !... Di fronte a così tanto sangue!” (e a tanto sangue che minaccia di correre a causa del peccato che ha sommerso la terra, e che Dio non vuole!).

Dio vede che qualcosa finalmente sta succedendo nel mondo, e si sta ricredendo sulla necessità di permettere parecchie cose per la purificazione delle anime, alquanto necessaria per poter entrare in Paradiso.

(da http://www.jnsr.be/it.htm parola di Dio del 24 Aprile 2011).







Scarica libroLettura libro da sitoAltri contenuti fortiMia musica - Forum




Quest'opera è consacrata al Cuore Immacolato di Maria.

Autore Oscar Lepore

oscarlepore@email.it

Sono presente anche su facebook con nome Oscar Lepore (quello nato il 9 luglio 1983).